Sede legale via Allione 1
12038 Savigliano (CN)

+39 393 227 7051
info@alfierebianco.com

Stay@Champ!

Sono passati diversi mesi dal tuo ultimo torneo e non vedi l’ora di tornare a giocare… e vincere!

Stay@Chess è lieta di proporti il suo innovativo campo di allenamento online per il ritorno all’agonismo.


Sotto la guida del Grande Maestro Lexy Ortega e del Maestro Internazionale Pierluigi Piscopo potrai anche tu prepararti come fanno i giocatori professionisti.

Leggi tutto: Stay@Champ!

Workshop sui motori scacchistici

Stay@Chess è lieta di presentare un seminario approfondito sui motori scacchistici, a cura di Rodolfo Leoni, Istruttore SNaQ ed esperto della materia per la collaborazione decennale in team di sviluppo e testing di vari engines.

Il seminario si articolerá in cinque "puntate" di 90 minuti che saranno trasmesse, alle ore 18:00, i venerdì 12 e 19, i sabati 13 e 20 e la domenica 21 giugno sulla piattaforma Zoom.

Scarica il bando

Scacchi Metafora Educativa, al via il progetto nazionale 

di promozione sociale dei minori basato sugli scacchi

 
Promosso dal Centro sportivo educativo nazionale e dalla società sportiva 
Alfiere bianco, è finanziato dall’impresa sociale Con i Bambini.

Coinvolgerà oltre diecimila minori di 14 regioni italiane, 
con un investimento di due milioni e duecento mila euro.

Oltre diecimila minori dai 6 ai 14 anni, quattordici regioni (Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata, Puglia, Campania, Lazio, Umbria, Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia), ventitrè istituti scolastici, quattordici associazioni sportive, dieci organizzazioni del Terzo settore, due milioni e duecento mila euro di investimento per tre anni di attività.

È la realtà di “Scacchi Metafora Educativa” (SME), il più consistente progetto di promozione sociale basato sul gioco degli scacchi mai realizzato in Italia. L’iniziativa ha preso il via questa settimana con l’annuncio del suo primo work shop nazionale che si terrà a Salerno, dal 30 giugno al 2 luglio.

 

Scarica il comunicato