Scacchi Metafora Educativa

Scacchi Metafora Educativa, al via il progetto nazionale di promozione sociale dei minori basato sugli scacchi

Promosso dal Centro sportivo educativo nazionale e dalla società sportiva Alfiere bianco, è finanziato dall’impresa sociale Con i Bambini.

Coinvolgerà oltre diecimila minori di 14 regioni italiane,
con un investimento di due milioni e duecento mila euro.

Oltre diecimila minori dai 6 ai 14 anni, quattordici regioni (Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata, Puglia, Campania, Lazio, Umbria, Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia), ventitrè istituti scolastici, quattordici associazioni sportive, dieci organizzazioni del Terzo settore, due milioni e duecento mila euro di investimento per tre anni di attività.

È la realtà di “Scacchi Metafora Educativa” (SME), il più consistente progetto di promozione sociale basato sul gioco degli scacchi mai realizzato in Italia. L’iniziativa ha preso il via questa settimana con l’annuncio del suo primo work shop nazionale che si terrà a Salerno, dal 30 giugno al 2 luglio.

Scarica il comunicato

Lascia un commento